| EN | | DE |
logo 5 Torri

 

SUPER8 SKI TOUR SELFIE, PHOTO & VIDEO COMPETITION 2023

Concorso fotografico e video a premi.
Partecipare al concorso è molto semplice!
Termine ultimo per inviare le opere: domenica 2 aprile 2023

Maggiori informazioni

 

Ski area 5 Torri Giau

Per poter avere un’esperienza completa dell’inverno a Cortina d’Ampezzo è imperativo passare per la ski area 5 Torri - Giau.

Tutte le piste del comprensorio offrono panorami unici e spettacolari che rimangono impressi nella memoria.

Le piste sono accessibili a tutti per livello di difficoltà e sono sempre in perfette condizioni di innevamento grazie alla loro altitudine e esposizione ideale. Tutte le piste sono dotate di innevamento programmato.

Collegamenti

Si possono raggiungere facilmente e con gli sci ai piedi la Val Badia, la Val Pusteria e la Val Gardena attraverso il passo Falzarego e la pista Armentarola.

Prendendo la seggiovia Potor, passando per la pista del Fedare (passo Giau), la forcella Croda Negra e la pista Croda Negra si raggiungono le piste del Col Gallina e del Lagazuoi.

Il Col Gallina è il paradiso di chi ha appena iniziato a sciare, il Lagazuoi lascia senza parole per il paesaggio che si apre al cospetto delle Tofane e del Fanis. Da entrambi si raggiungono nuovamente le piste delle 5 Torri.

Scopri la pista Armentarola

©www.bandion.it

Ski tour e allenamenti

Due sono gli skitour da non perdere per la bellezza del paesaggio e per l’interesse storico-culturale: il “Super8” e il Giro della Grande Guerra.

I più competitivi possono mettersi alla prova e sfidare gli amici sulla nuovissima pista Lino Lacedelli alle 5 Torri, omologata per gare e allenamenti lunga 1500 metri. Sarà come mettersi nei panni degli atleti delle gare dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021 e delle Olimpiadi Milano-Cortina 2026 che useranno questo tracciato per qualificarsi. La pista è intitolata al grande alpinista ampezzano Lino Lacedelli, conquistatore del K2.

Scopri il Super8 Ski Tour

©www.bandion.it

Novità: nuova cabinovia che parte da Son dei Prade e arriva a Bai de Dones

La più recente novità è che l’area 5 Torri-Giau, paradiso immerso nella natura incontaminata, è stata collegata all'ampio comprensorio della Tofana. Con la nuova cabinovia "Cortina Skyline" che parte da Son dei Prade e arriva a Bai de Dones, gli sciatori potranno lasciare a casa l’auto per uno spostamento più comodo e veloce ma anche per ridurre l’impatto ambientale grazie al minor traffico sulle strade.

Per informazioni sulla cabinovia "Cortina Skyline":

+39 0436 861263
info@impianticortina.it

Gli impianti della ski area 5 Torri Giau