©Stefano Zardini
| EN | | DE |
logo 5 Torri

©Stefano Zardini

 

SUPER8 SKI TOUR SELFIE, PHOTO & VIDEO COMPETITION 2023

Concorso fotografico e video a premi.
Partecipare al concorso è molto semplice!
Termine ultimo per inviare le opere: domenica 2 aprile 2023

Maggiori informazioni

 

La Grande Strada delle Dolomiti - SS 48

Il percorso tra i passi per raggiungere paesaggi incantevoli, attorniati da monti unici al mondo

Anche solo raggiungere l'area delle 5 Torri è un'avventura entusiasmante, se si percorre la SS 48, conosciuta non a caso come la "Grande Strada delle Dolomiti", unica in termini di bellezza e valore storico.

Il 13 settembre 1909 veniva inaugurato il tratto della grande strada tra Arabba e Cortina. Fu un evento di rilevanza mondiale in quanto riconosciuta come una delle maggiori opere di ingegneria del nuovo secolo.

I passi dolomitici, fino ad allora ostacoli faticosi da raggiungere e attraversare, divennero alla portata di tutti. La strada aprì l’accesso al cuore delle Dolomiti collegando Bolzano con Fassa, Livinallongo e Cortina. Le Dolomiti furono aperte al mondo e divennero una grande attrattiva paesaggistica con lo sviluppo turistico conseguente.

Nel corso della Grande Guerra la Strada venne in parte sbarrata e in parte utilizzata per scopi bellici. Nel primo e nel secondo dopoguerra garantì il rilancio del turismo dolomitico e l’affermazione delle località turistiche dolomitiche nel panorama internazionale.

Viste le numerose attrattive naturali, storiche e sportive lungo la Grande Strada delle Dolomiti sono sorti nel corso del tempo molti rifugi, alberghi e ristoranti dove poter godere di tanta bellezza.

Per saperne di più