©Archivio Guide Alpine Cortina
| EN | | DE |
logo 5 Torri

©Archivio Guide Alpine Cortina

Itinerari con le ciaspe


©www.bandion.it

Magico Giau

Nello stupendo scenario del valico alpino passo Giau un itinerario ad anello di circa un'ora* si sviluppa su sentieri alle pendici del Monte Averau. Il percorso ricalca il tracciato della Ciasparun, gara giunta oramai oltre  alla sua 10° edizione che ogni anno richiama numerosi appassionati per la bellezza lunare del paesaggio.

Difficoltà: facile
Durata*: 1 ora - I tempi di percorrenza sono indicativi
Punto di partenza: rifugio Fedare
Punto di arrivo: rifugio Fedare
Dislivello salita: 250 m.
Dislivello discesa: 250 m.
Dislivello totale: 500 m.
Quota di partenza: 2000 m.
Quota di arrivo: 2000 m

Per saperne di più

©Christian Striegel

Tra le torri innevate

Trovarsi al cospetto delle 5 Torri è emozionante, ma aggirarsi in mezzo a loro  armati di racchette da neve e ciaspole circondati dal bianco lascia davvero senza fiato. Questo facile itinerario di circa due ore e mezza*, fra i più belli e panoramici dell’area, è adatto a chi si avvicina per la prima volta alle gite invernali con le ciaspole.

Difficoltà: facile
Durata*: 2 ore e mezza - I tempi di percorrenza sono indicativi
Punto di partenza: piazzale della seggiovia delle 5 Torri accanto a Baita Bai de Dones
Punto di arrivo: rifugio Scoiattoli
Dislivello discesa: 550 m.
Dislivello totale: 550 m.
Quota di partenza: 2255 m.
Quota di arrivo: 1889 m.

Per saperne di più

©www.bandion.it

Ciaspolata alle 5 Torri

Partire da Baita Bai de Dones con le racchette da neve per raggiungere il rifugio Scoiattoli e le 5 Torri, famose per la loro caratteristica forma bizzarra, è una gita non  impegnativa ma di grande soddisfazione per la varietà delle attrattive: in poco più di un’ora si fiancheggia un laghetto ghiacciato, si attraversa un bosco incantato vestito di bianco per arrivare a punti panoramici spettacolari su maestose pareti dolomitiche.

Difficoltà: media
Durata: 1 ora e mezza - I tempi di percorrenza sono indicativi
Punto di partenza: piazzale della seggiovia delle 5 Torri
Punto di arrivo: rifugio Scoiattoli
Dislivello salita: 400 m.
Dislivello totale: 400 m.
Quota di partenza: 1889 m.
Quota di arrivo: 2255 m.

Per saperne di più

©www.bandion.it

Ciaspolando al “Nido d’aquila”

Questa escursione permette di raggiungere in poco meno di un'ora* ben 2.575 metri d'altitudine. Il percorso non molto impegnativo parte dal rifugio Averau e porta al rifugio Nuvolau, chiamato appunto nido d’aquila perché troneggia sulla cima del monte Nuvolau offrendo un panorama incredibile.

Difficoltà: media
*Durata: 2 ore - I tempi di percorrenza sono indicativi
Punto di partenza: rifugio Fedare
Punto di arrivo: rifugio Nuvolau
Dislivello salita: 162 m.
Dislivello discesa: 162 m.
Dislivello totale: 324 m.
Quota di partenza: 2413 m.
Quota di arrivo: 2575 m.

Per saperne di più >>>